Sport – Grazie alle Bocce, un fantastico compleanno per Luciana Valente di Sant’Elena Sannita (IS)

Al Torneo  della Liberazione brilla la terna composta da Gregorio Valente, Nicolino Battista, Pompilio Carosella (#Frosolonese)

Luciana Valente con in mano una boccia da gioco ricevuta in regalo

Luciana Valente con una boccia da gioco avuta in regalo

Appassionata delle bocce, così come lo è il papà Gregorio, per Luciana Valente non ci sarebbe potuto essere un compleanno più bello. Quest’anno, infatti, questo evento è coinciso con un altro altrettanto bello: uno stupendo piazzamento al secondo posto in una competizione di bocce della squadra di suo padre in occasione di una importante manifestazione sportiva che si è svolta a Campobasso.

Una vittoria che l’affettuoso genitore ha voluto dedicare alla ragazza di Sant’Elena Sannita. Festa nella festa, a Luciana sono state donate anche delle coloratissime ed originali bocce con le quali potrà gareggiare e, lo auspichiamo di cuore, conquistare anche lei tanti ottimi piazzamenti come il suo più esperto papà.

Il mio papà ha vinto la terna del comunale classificandosi al secondo posto – ha detto Luciana con giusta soddisfazione ed orgoglio – e la sua vittoria l’ha dedica a me per il mio compleanno…. grazie papà ti voglio un mondo di bene”.

Foto di gruppo al Bocciodromo di Campobasso, luciana Valente ha la Coppa in mano

Per quanto riguarda la gara che ha visto primeggiare Gregorio con i suoi compagni di squadra, riportiamo quanto segue per chi ama giocare o anche solo seguire questa disciplina sportiva.

Si è trattato del Trofeo della Liberazione, organizzato dalla FIB Federazione Italiana Bocce Molise, che ha visto confrontarsi delle terne regionali sulle piste del Bocciodromo Comunale di Campobasso.

Bocciodromo di Campobasso, il papaà di luciana Valente al centro sul podio

Gregorio Valente (al centro) – Nicolino Battista – Pompilio Carosella (#Frosolonese)

Ecco la classifica finale

1° Valerio La Prova – Luigi Marrandino – Nicola Di Gaetano (Ariete #Caserta)

2° Gregorio Valente – Nicolino Battista – Pompilio Carosella (#Frosolonese)

3° Bruno Pota – Cerreto Diamante – Vincenzo Fasulo (Coppola Bocce Caserta)

Il direttore di gara è stato Giovanni Colitti, arbitro regionale dell’AIAB Molise

Gli arbitri di partita sono stati Franco Colavecchia e Giancarlo Libertucci.

Per dormire a Sant’Elena Sannita si può soggiornare presso il B&B Stella del Nord, te. 368.3961812, nel pieno centro storico e a 2 minuti a piedi dal Museo del Profumo. Su questo sito puoi visitare la pagina sul Bed & Breakfast Stella del Nord.

Precedente Sant'Elena Sannita - Il consiglio comunale si terrà venerdì 3 maggio Successivo Sant'Elena Sannita (Isernia) - Galleria fotografica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.