Sant’Elena Sannita (IS) – Una Giornata Ecologica per far splendere il borgo

Una Giornata Ecologica per far splendere il borgo è quella che è stata organizzata dal Comune per sabato 25 maggio. La scelta della data non è stata casuale, in quanto si tratta del giorno antecedente le elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo e, quindi, si suppone che gli elettori coscienziosi che risiedono a Sant’Elena Sannita ma che per ragioni varie abitano lontane da qui, tornino per assolvere al loro dovere di cittadini.

Giornata ecologica
Sant’Elena Sannita (IS) – Una Giornata Ecologica per far splendere il borgo

A dire il vero, il borgo non è mai eccessivamente sporco, ma è pur vero che quando soffia il vento, anche il più piccolo pezzo di carta gettata in un cestino o in un cassonetto non ben chiuso può svolazzare per le stradine e rimanere lì sull’asfalto o sul mattonato.

C’è poi l’erba che, dopo il rigore dell’inverno, viene su con una certa rapidità anche lungo i margini delle strade o dei sampietrini. In questo piccolo paese chi è addetto alle pulizie fa sempre quel che può per tenere tutto al meglio, ma è pur vero che un piccolo aiuto da parte di chi tornerà per esprimere il suo voto sarà ben gradito.

Donne, uomini, bambini e bambine sono invitate alla Giornata Ecologica e a mettersi i guanti, a prendere una ramazza e a far risplendere il borgo. Una “manutenzione straordinaria” assolutamente volontaria che non potrà che essere apprezzata anche da chi inizia a venire a Sant’Elena per un periodo di svago o vi si sofferma anche per qualche ora.

L’appuntamento per l’inizio della Giornata Ecologica è fissato per le ore 09.00 presso il Saletto, laddove si provvederà a suddividere i partecipanti in gruppetti e ad assegnare le aree di cui prendersi cura per la mattinata.

Il Comune e i suoi rappresentanti fungeranno da coordinamento e metteranno a disposizione la miscela e il filo per chi userà un proprio decespugliatore, sacchi per rifiuti e qualche altro attrezzo. Viene raccomandato ai volontari di portare tutto l’occorrente quali zappe, scope, palette, quel che serve per il giardinaggio.

Per dormire a Sant’Elena Sannita si può soggiornare presso il B&B Stella del Nord, te. 368.3961812, nel pieno centro storico e a 2 minuti a piedi dal Museo del Profumo. Su questo sito puoi visitare la pagina sul Bed & Breakfast Stella del Nord.

Precedente Sant’Elena Sannita (IS) il paese dell’ acqua e della Di Iorio SPA Successivo Il Mercatino di Sant'Elena Sannita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.